Eventi

Weekend di Mindfulness, pratiche di benessere all’Eremo della Quisquina

Questo fine settimana sarà interamente dedicato all’esplorazione di pratiche volte a sostenere e promuovere il  benessere psicofisico. 

L’obiettivo è quello di mostrare i meccanismi mentali che stanno alla base dello stress, dell’ansia e in generale dei nostri stati d’animo negativi, in modo da imparare a gestirli e a trasformarli in alleati per la crescita personale.  A tale scopo brevi sessioni teorico pratiche si alterneranno a sessioni di pura pratica. Si proverà l’effetto benefico che le tecniche di meditazioni Mindfulness hanno sul livello fisico, emotivo e mentale. In particolare si praticherà la Scansione del corpo, la Consapevolezza del respiro, i Movimenti consapevoli e la Meditazione camminata.  Il tutto avverrà in un luogo, l’Eremo di Santa Rosalia alla Quisquina che da secoli invita ad entrare in contatto con le dimensioni più elevate dell’umanità.

A CHI SI RIVOLGE: a tutti coloro che con esperienza pregressa o meno siano interessati e motivati a usare la Mindfulness per crescere e progredire in quanto essere umani.

ORARI: il weekend di pratica inizierà Venerdì 22 Giugno alle 17.00 e terminerà Domenica 24 Giugno alle 18.00

LUOGO: si terrà presso L’eremo di Santa Rosalia a Santo Stefano Quisquina e nel Bosco circostante.

SISTEMAZIONE: presso l’albergo diffuso di Santo Stefano Quisquina. A colazione, pranzo e cena saranno servite pietanze della cucina vegetariana.

SUGGERIMENTI: consigliamo di usare un abbigliamento comodo e adatto alla stagione dell’anno e di portare con voi cuscini, coperte e tappetini per la meditazione.

– FACILITATORE: Saverio Navarino: Dott. in Filosofia; Insegnante di Mindfulness accreditato da Breathworks Mindfulness U.K.;PNL Master Practitioner, Irish Institute of NLP; Consulente filosofico ad indirizzo sapienziale, Escuela de Filosofia Sapiencial de Monica Cavalle’.

INFORMAZIONI: per qualsiasi tipo di informazioni circa l’organizzazione o le modalità di prenotazione contattare Vincenzo Tudisco3776829949, vincenzo.tudisco@libero.it
Per saperne di più sui temi trattati o per richiedere il programma dettagliato del fine settimana contattare Saverio Navarino 3332253898, saverionavarino@gmail.com

Articolo precedente

Tra Cristianesimo e paganità. Muzzuni, ad Alcara Li Fusi la festa popolare più antica d'Italia

Articolo successivo

Antica Trasversale Sicula, un itinerario firmato Club Unesco

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *