Sapori

Il vino è rosa, Marsala e Noto celebrano le donne simbolo del settore

Dal 2 al 9 marzo in tutta Italia si svolge la festa delle Donne del vino.

Anche in Sicilia, la Delegazione Donne del Vino festeggia sabato 2 marzo con due diverse iniziative a Marsala e a Noto.

“Sabato 2 Marzo noi Donne del vino di Sicilia racconteremo il nostro universo, fatto di vino, vigna, territori e tanto entusiasmo- dice Roberta Urso, delegata regionale dell’associazione-. Lo faremo aprendoci al pubblico all’interno di due splendide location, luoghi di divulgazione della cultura del vino, quali le Enoteche della Strada del Vino di Marsala e del Val di Noto”.

A Marsala, le Donne del Vino si raccontano attraverso le etichette piu’ significative della loro produzione, il 2 marzo alle 17,30 a Palazzo Fici che ospita l’enoteca delle Strade del Vino di Marsala. L’apertura dell’incontro e’ affidata al Presidente dell’Associazione Strada del Vino di Marsala Salvatore Lombardo. Partecipano Rosanna Caruso di Caruso e Minini, Lilly Ferro della Fazio Wines, Federica Fina di Cantine Fina, Marisa Leo di Colomba Bianca, Samantha Di Laura di Scirocco, Flora Mondello di Gaglio Vignaioli, Vinzia Novara Di Gaetano di Firriato, Jose’ Rallo di Donnafugata, Annamaria Sala di Gorghi Tondi, Roberta Urso di Cantine Settesoli. Intervengono le graphic designer, Stefania Bonura e Maricetta Gianfalla. Modera la giornalista Giusy Messina.

In contemporanea, a Noto, sempre il 2 marzo, le Donne del Vino parlano di vino, design e bellezza a Palazzo Nicolaci di Villadorata. L’apertura dell’incontro e’ affidata all’Assessore al Turismo di Noto, Giusy Solerte. Partecipano Antonietta Azzaro di Amanto’, Stefania Busa’ di Rudini’, Mariangela Cambria di Cottanera, Francesca Curto di Curto, Valentina Nicodemo di Judeka, Viviana Pitino di Planeta, Silvana Raniolo di Bastonaca, Arianna Vitale di Tenute Mannino, Giovanni Carbone di Valle dell’Acate e Antonino Ruggirello di Firriato. Modera, Maria Antonietta Pioppo, giornalista.

Articolo precedente

Lampedusa, Isola dei Conigli è la spiaggia più bella d'Italia

Articolo successivo

Mandorlo in Fiore, dalla Valle dei Templi bimbi del mondo in marcia per la pace

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *