News

Sicilia, con la Pasqua è boom di visitatori. Superata perfino l’Andalusia

Come avevano previsto i maggiori siti turistici (eDreams, Skyscanner, Kayak.it ecc.) è stato boom di visitatori in Sicilia per l’intero periodo della Settimana Santa, infatti Enna è stata invasa dai giapponesi, a Palermo si è registrato un vertiginoso aumento di turisti australiani. Anche le altre provincie hanno visto folle di curiosi e fedeli provenienti da diverse parti del mondo facendo crescere i consumi e riempiendo alberghi, B&B e case vacanza.
Secondo le analisi di eDreams Palermo avrebbe addirittura superato in visitatori Siviglia, la cittadina andalusa regina della Semana Santa.
Per per i siti specializzati di ricerca internazionale di voli, Skyscanner, indica Catania come prima meta italiana per prenotazioni aeree pasquali, quarta dopo Londra, Amsterdam e New York e prima di Parigi e Barcellona. Invece Kayak.it sottolinea l’ascesa di Trapani, con i suoi Misteri, tra le prime dieci mete preferite in Italia insieme a Catania (al primo posto) e Palermo (al terzo). Boom di ricerche infine sul sito anche per Lampedusa (+120 per cento) e Pantelleria (+62 per cento).

Articolo precedente

Palermo apre le porte alla Biodiversità alimentare

Articolo successivo

Non sai dove andare per il ponte del 25 aprile? Alcuni consigli del Touring Club

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *