Itinerari

Serre della Pizzuta e Grotta del Garrone, trekking tra le montagne di Piana degli Albanesi

Domenica 14 aprile Sikania Trek organizza un trekking nei territori di Piana degli Albanesi, un luogo che custodisce numerose bellezze naturalistche e antiche tradizioni.

L’escursione si svolgerà all’interno della Riserva Naturale Orientata delle Serre della Pizzuta, camminando sui sentieri che si inerpicano tra i rilievi che separano la valle dell’Oreto dal lago di Piana degli Albanesi. Spettacolari paesaggi, costituiti da vallate e boschi, faranno da cornice alla nostra escursione.
Durante il trekking si visiterà una sorgente, diversi gorghi e la spettacolare grotta del Garrone che sarà possibile trovare nell’omonima portella. Quest’ultima era un valico di importanza strategica percorso da una Regia Trazzera (N 32 del catasto delle R.T.) che separa Monte Pizzuta dalla Costa di Carpineto e che in parte attualmente coincide con “l‘Itinerarium Rosaliae”,

DATI TECNICI ESCURSIONE/ PERCORSO

Lunghezza percorso: 10 km (circa)
Tempo di cammino: 5 h circa totali (soste escluse).
Tipo di percorso: in parte ad anello ed in parte a bastone (salita e discesa per la stessa via), su stradella sterrata, e in parte su sentiero.
Dislivello positivo: 360 m
Altitudine massima: 1030m s.l.m.
Quota di partenza: 670 m s.l.m.

Difficoltà: medio (E).

COME, DOVE E QUANDO
Domenica 14 Aprile 2018
Raduno: Ore 8:30: Via Giuseppe Pagano 42 presso la pasticceria albicocco (https://goo.gl/maps/D8Xe838TEDm)

Cosa portare:
Bottiglietta d’acqua, pranzo a sacco, magliettina intima e felpa di ricambio. E’ probabile che alcuni tratti del percorso siano interessati da substrato fangoso. Per godere appieno della giornata è quindi caldamente consigliato un abbigliamento adeguato alla stagione: giacca a vento (obbligatoria); Scarpe da trekking (obbligatoria), abbigliamento a strati, consono alla località montana. Bastoncini da trekking se in vostro possesso.

Quota partecipazione escursione 8 euro a persona.
Gli organizzatori si riservano di annullare l’ evento a causa di condizioni meteo avverse.
N.B. il semplice parteciperò non basta a confermare la prenotazione. Per prenotare bisogna comunicare la propria presenza a uno dei seguenti contatti: (anche whatsapp o SMS)

Roberto D’ Aleo (Cell. 3897664860)
Pierangelo Romano (Cell. 3207297951)

Articolo precedente

Trekking nelle campagne di Mineo: tra storia, cultura e natura

Articolo successivo

Coro Passio Hennensis e banda Città di Enna, concerto restituisce alla città un pezzo di tradizione

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *