Eventi

Sabir Fest, a Catania protagonisti i popoli del mediterraneo

Dal 5 all’8 ottobre Catania ospita il Sabir Fest 2017, la manifestazione che, nello spirito del sabir, la lingua franca parlata nei porti e sulle imbarcazioni del mediterraneo, pone al centro dell’attenzione questo mare come immenso patrimonio di storia, tradizioni, diversità tra i popoli che lo abitano.

Temi al centro della manifestazione la conoscenza, la libertà, la solidarietà e i diritti. Come spiegano gli organizzatori si tratta di punti cardinali che orientano il Sabir Fest nel proporre ogni anno “quattro giornate che invitano a ripensare e a scoprire insieme la complessità dello spazio geografico e umano del mediterraneo, delineando i percorsi su cui, ormai da quattro anni, la manifestazione continua a viaggiare nell’immaginario e nelle pratiche quotidiane di chi vi partecipa”.

L’evento prevede al suo interno un  festival internazionale con un fitto programma di incontri con scrittori, attori e intellettuali, che spaziano dalla letteratura al teatro, dal cinema ai laboratori per bambini e ragazzi. circa 200, nel 2016, gli ospiti che lo hanno animato e oltre 6000 le persone che vi hanno preso parte a messina e catania.

Ed ancora una serie di dialoghi tra cittadini e giornalisti, intellettuali, artisti, provenienti da diversi paesi del mediterraneo, e un forum internazionale tra gli attivisti e i rappresentanti della società civile impegnati nel progetto della cittadinanza mediterranea.

Ed infine una mostra mercato della produzione dal e sul mediterraneo sostenuta dalla partecipazione di editori indipendenti e con un’area specifica dedicata ai libri per bambini.

Nel 2016 la manifestazione ha ospitato 60 case editrici da tutta italia e nel 2017 conta sulla presenza di editori esteri.

Quest’anno il tema guida di Sabir Fest Catania 2017 è “(s)cortesie per gli ospiti”, che sintetizza con la consueta ironia l’invito del fest a riflettere sul senso, il valore e la pratica dell’ospitalità.

Sabir Fest Catania 2017 è sostenuto in gran parte da sponsor privati, ma anche da una campagna di crowdfunding attraverso cui qualsiasi cittadino può contribuire. Senza contare la presenza importante di centinaia di volontari, i sabirici,.

Per maggiori informazioni su Sabir Fest Catania 2017:
http://www.sabirfest.it/

Articolo precedente

A bordo dei treni storici per gustare i sapori della Sicilia

Articolo successivo

Gambero rosso, cinque bar siciliani tra i migliori 30

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *