Itinerari

Ritorno sul Fiume Sosio: Acquatrek nella natura incontaminata

Giornata di trekking fluviale lungo il fiume Sosio.

Una mattinata da non perdere per gli appassionati di natura quella organizzata dalle guide Giuseppe Adamo e Giuseppe Traina. Un’escursione sul fiume Sosiocurata nei minimi dettagli e da vivere.

Ma ecco il programma.
Appuntamento alle ore 9,30 a Burgio, presso la rotonda sud (Bar il Mulino) e, dopo il caffè di rito, spostamento in località S. Carlo sotto il “ponte delle tredici luci”; dopo aver riempito le borracce all’abbeveratoio, partenza del trekking fluviale attraverso le gole, le “nache”e la fitta vegetazione ripariale del fiume Sosio. Verranno effettuate varie pause per il bagno (fra girini, carpe e granchi d’acqua) e per le foto. Pausa per il Pranzo al sacco presso la vecchia centrale idroelettrica.

Info del trekking fluviale
Difficoltà: medio/bassa (adatto anche a bambini); durata: 4 ore circa; lunghezza: 5 km; dislivello max: 350 mt; quota partenza: 216 mt; quota d’arrivo: 275 mt.

Note di viaggio
Oltre al pranzo al sacco (ricca di frutta) ed una buona scorta d’acqua si consiglia di portare: macchina fotografica, abbigliamento comodo con costume, scarpe adatte (come vecchie scarpe da ginnastica o da trekking o sandali con calzettoni), un cambio, asciugamani, cappellino e bacchette.
Inoltre si consiglia di “dimenticare” il cellulare in auto: l’escursione vuole offrire ai partecipanti il lusso di essere irreperibili per alcune ore, cosa ormai impossibile nella vita quotidiana; il cellulare della guida sarà a vostra disposizione in casi di emergenza. Ai partecipanti si chiede di aderire alla filosofia condivisa dalla Cooperativa nelle proprie iniziative: “Rifiuti zero” (evitare al minimo i rifiuti ed i prodotti usa e getta, scrupolosa raccolta differenziata, resti alimentari destinati agli animali), “Chilometri Zero” (utilizzo di prodotti alimentari locali o regionali, evitare bibite e prodotti confezionati).

Costi
Quota di partecipazione: € 10:00 comprensivo di assicurazione ed organizzazione.

Per aderire
Contattare entro le ore 20 di sabato 9 giugno la Cooperativa ai seguenti numeri: 0922.989805, 347.5963469, o inviare messaggio tramite wzz indicando nomi, numero dei partecipanti.
L’escursione sarà diretta dalle Guide Giuseppe Adamo (347.5963469) e da Giuseppe Traina (328 4297536).

Articolo precedente

Ccà semu, il documentario di Luca Vullo su Lampedusa presentato al Festival CinemAmbiente di Torino

Articolo successivo

Fondi sbloccati per l'aeroporto di Trapani : il plauso di Airgest. Ecco tutte le rotte attualmente esistenti

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *