News

Pollina, nasce mega resort sulle ceneri dell’ex Valtur

Aeroviaggi – primo tour operator per posti letto in Sicilia e Sardegna con circa 9.700 posti letto, fatturato di 85,8 milioni di euro nel 2016, 15 strutture alberghiere – ha inaugurato ieri il Pollina Resort, ex Valtur di contrada Rais-Gerbi, struttura acquisita nel 2016.

Pollina Resort si sviluppa su 300 mila metri quadri, conta 963 posti letto, 345 camere, un ristorante panoramico, due bar, una discoteca.

La struttura apre la stagione con il 99 per cento di occupazione delle camere e con l’arrivo di turisti provenienti dalla Francia e da tutta Italia. La riqualificazione del complesso turistico è stata possibile grazie a un contratto di sviluppo per 14 milioni di euro siglato con Invitalia a dicembre 2016 e che ha comportato un investimento complessivo fra acquisto e ristrutturazione pari a circa 25 milioni di euro.

Il resort è stato acquisito da Aeroviaggi nel giugno 2016 per un controvalore di circa 9 milioni di euro, attraverso un finanziamento di Unicredit con un mutuo di durata decennale.

Tra le caratteristiche la presenza, per raggiungere la lunga e riservata spiaggia di sabbia, di due ascensori ricavati nella roccia. Il resort è dotato di un ristorante panoramico, mentre i bar sono due, quello nella zona della piscina sorge su una terrazza belvedere e in mezzo al verde, tra le rocce, il bar della discoteca.

Articolo precedente

Marsala, tutto pronto per il Wineup Expo

Articolo successivo

Al via il BBC Tour, il giro enogastronomico alla scoperta dei vini dell'Etna

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *