Le Storie

Oroscopo di Patti Fox dal 12 al 18 novembre

Cari amici oroscofili, riecco l’oroscopo della vostra Patti Fox.

Oggi una piccola sorpresa, essendo appena trascorso San Martino, vi indicherò quali vini si abbinano a ciascun segno. Intoccabili le colonne sonore e le affinità. Ecco l’oroscopo per ogni segno!


Ariete

Cari Ariete, settimana super. Allegria e gioia di vivere la fanno da padroni e questo richiamerà persone simpatiche sia nell’ambito lavorativo, sia in quello personale. C’è qualcuno che è cambiato, per merito o per colpa vostra? Questo autunno sarà carico di bellissime sorprese, basta crederci e saperle accogliere.

Segni sì: Bilancia, Sagittario e Acquario. Con i primi due rapporti interessanti; con il terzo, invece, complessi.

Vino: Cerasuolo di Vittoria Giambattista Valli Paris 2016 – Feudi del Pisciotto.

Colonna sonora: Altrove – Morgan.


Toro

Cari Toro, è l’ora di osare. Non siate timidi e, soprattutto, confusi. Fate chiarezza dentro di voi e prendete una decisione. Se avete scoperto di amare qualcuno, ma temete i risvolti o non sapete come interrompere un’altra storia giovane o solida che sia, scrivete i pro e i contro di ognuna e avrete la soluzione. L’importante è non fare soffrire per superficialità. Il lavoro dà grandi soddisfazioni.

Segni sì: Leone, Bilancia e Pesci. Cercate di ascoltare il primo, vero amico; frenate la gelosia col secondo e divertitevi col terzo.

Vino: Dedicato a Francesco 2015 – Cantine Mothia.

Colonna sonora: Couleur café – Petra Magoni.

 

Gemelli

Cari Gemelli, settimana all’insegna della calma, di cui a volte difettate. Cercate di non incendiarvi per un nonnulla, analizzate le situazione e non addossate le colpe sempre agli altri. Soprattutto mostrate a chi non vi ama la vostra felicità, è la cosa peggiore che potreste fargli. Salute stellare, entrate extra e rapporti umani e lavorativi la cui bellezza dipendono da voi.

Segni sì: Bilancia e Scorpione. Il primo è come una bella musica con qualche nota stonata; con il secondo siate sfacciati e prendete l’iniziativa.

Vino: Etna Bianco A’ Puddara 2016 – Tenuta di Fessina.

Colonna sonora: L’appuntamento – Ornella Vanoni feat. Carmen Consoli.

 

Cancro

Cari Cancro, in questi sette giorni vi si potrebbe chiamare “pòlemos”, perché avrete il coltello fra i denti e sarete pronti a guerreggiare. Intanto cominciate con allontanare gli elementi disturbanti e analizzare, una per una, le piccole seccature che, così facendo, scompariranno. Il vostro meteo interiore è perturbato, ma le stelle dicono che sia il lavoro, che l’amore vanno a gonfie vele.

Segni sì: Vergine e Capricorno. Il primo saprà tirarvi fuori dalle vostre elucubrazioni con una lucida razionalità; il secondo vi farà dimenticare tutto con un mix di passione e coccole.

Vino: Etna Rosso Cavanera Rovo delle Coturnie 2014 – Firriato.

Colonna sonora: Vinicio Capossela – Ovunque proteggi.


Leone

Cari Leone, le stelle vi amano, voi scuotete la criniera, ruggite e tutti vi adorano. Finalmente vi sentite energici, baciati dalla fortuna, che chiamate a voi. Sul lavoro sarete ispirati e gratificati; nella vita privata detterete l’agenda, invece di subirla. E’ il tempo di essere sole e non più satellite. All’orizzonte bona tempora currunt.

Segni sì: Ariete, Cancro e Capricorno. Il primo dovete trattarlo con delicatezza, frenando la vostra irruenza; il secondo ha tempi lunghi, ma voi, ultimamente, amate lo slow; il terzo ama giocare al gatto e al topo, ma il gatto, adesso, siete voi.

Vino: Mille e una Notte 2014 – Donnafugata.

Colonna sonora: Baby – Devendra Banhart.


Vergine

Cari Vergine, tra poco arriva Marte in opposizione, quindi sfruttate ogni momento di questa settimana che si preannuncia fantastica. Qualche dubbio sul lavoro? Chiaritelo adesso; qualche scontentezza in amore? Affrontate l’argomento. Parlate e non tenetevi tutto dentro, perché è il momento giusto per sistemare questioni che possono darvi, più che togliervi. Avete un cielo terso, senza nuvole all’orizzonte.

Segni sì: Toro e Gemelli. Il primo è tenero, una pubblicità direbbe che si taglia con un grissino; con il secondo scegliete le parole giuste, un passo falso potrebbe compromettere tutto.

Vino: Sicilia Nero d’Avola Sàgana 2016 – Cusumano.

Colonna sonora: Il nostro concerto – Umberto Bindi.


Bilancia

Cari Bilancia, siete altalenanti perché delusi da qualcuno su cui facevate grande affidamento. Riflettete e non condannate: potrebbe avere qualche problema, difficoltà, attraversare un periodo di stanchezza e, quindi, potreste diventare voi il suo sostegno. Cambiate visione. Sul lavoro andate a 100 e in amore a 10. Il 50 e 50 non sarebbe meglio?

Segni sì: Cancro, Leone, Capricorno e Acquario. Con il primo siate chiari; il secondo vi intriga e destabilizza; il terzo ama discutere e il quarto vi dà grande armonia.

Vino: Menfi Syrah Maroccoli 2014 – Planeta.

Colonne sonora: Paolo Benvegnù – Se questo sono io.


Scorpione

Cari Scorpione, cielo ancora non del tutto limpido e stelle capricciose, ma per pochissimo. Infatti giorno 15 Marte lascia il segno dell’Acquario per entrare in quello dei Pesci, e vivrete una favola. E’ come se un arcobaleno di colori venisse ad abitarvi e voi sentirete una gioia raddoppiata e vedrete un futuro en rose. L’amore è bellissimo, il lavoro procede come sempre.

Segni sì: Ariete e Acquario. Col primo progettate il futuro e non parlategli del vostro passato, che lo ingelosisce; col secondo turbolenze. Se non vi piace essere sballottate, lasciatelo perdere.

Vino: Sicilia Mandrarossa Cartagho 2016 – Cantina Settesoli.

Colonna sonora: Eppure Sentire (Un senso di te) – Elisa.


Sagittario

Cari Sagittario, sfruttate questi giorni, perché dal 15, con Marte in Pesci, inizierà una dolce decelerazione, che a voi non piace. Quindi ingranate la quinta e dateci dentro in questi primi giorni in cui tutto è possibile e fattibile sia sul lavoro, sia in amore. Anzi, aggiungo, che nel secondo campo dovete proprio osare perché riceverete solo convinti ed entusiastici sì.

Segni sì: Gemelli, Leone, Vergine e Acquario. I primi due sono una gradevolissima sorpresa; il terzo dovete riconquistarlo, ma non sarà difficile; il quarto desidera la vostra tenerezza, che subodora, ma non vede.

Vino: Passadinero – Tenute Lombardo.

Colonna sonora: Can’t Keep – Eddie Vedder.


Capricorno

Cari Capricorno, settimana in cui dovete guardare dentro di voi e lo potrete fare perché il lavoro non sarà impegnativo come al solito o, forse, non centrale nei vostri pensieri. Avete tutte le carte in mano per capire se chi vi sta accanto bluffa o dice il vero; merita la vostra fiducia oppure no. Siete sociali, volete divertirvi e folleggiare. A questo unirete, nei momenti di solitudine, che tanto amate, dolci ricordi che scalfiranno al vostra scorza, apparentemente, così dura.

Segni sì: Toro, Gemelli, Scorpione e Pesci. Ascoltate il Toro; prendete con le pinze un Gemelli; abbandonatevi, disarmati, agli altri due.

Vino: Alcamo Beleda 2017 – Rallo.

Colonna sonora: Proud Mary – Creedence Clearwater Revival.

 

Acquario

Cari Acquario, settimana in cui vi sentirete geni incompresi e quindi? Agite, non ascoltando chi vi circonda. I progetti che state partorendo sono vincenti, l’amore e la passione vi invitano ad osare; gli amici vi pretendono e, quindi, bando alla malinconia e sorridete perché ne avete motivo. A volte siamo così convinti del bello o del brutto che sta per arrivare che li facciamo materializzare.

Segni sì: Gemelli, Leone, Capricorno e Pesci. I primi due sono amici insostituibili con cui c’è un “non detto” che potrebbe far evolvere in modo “altro” la situazione; il terzo è fintamente ombroso, ma in realtà dolcissimo; il terzo è uguale a voi, perché non cercare l’opposto?

Vino: Faro 2016 – Le Casematte.

Colonna sonora: Muffin Man – Frank Zappa.


Pesci

Cari Pesci, una settimana di benessere in cui vedrete tutto con gli occhi giusti. Il lavoro procede serenamente, ma la vostra mente e il vostro cuore sono distratti dall’amore che è promettente come non mai. Questa cosa vi dà euforia e allo stesso tempo vi spaventa perché temete che alla felicità debba seguire per forza il tormento. Ma chi lo dice? E, soprattutto, così pensando non vivrete spensieratamente momenti d’incanto e questi, credetemi, lo sono.

Segni sì: Cancro, Vergine, Sagittario e Pesci. Il primo aspetta una vostra parola per aprirsi; il secondo, con la sua eccessiva sincerità, vi irrita; il terzo è problematico e il quarto vi vive con la stessa speranza e lo stesso timore vostri.

Vino: Kados – Duca di Salaparuta.

Colonna sonora: Future People – Alabama Shakes.

Alla prossima e che le stelle siano sempre con voi.

Articolo precedente

Ristoranti, a Palermo presentata la guida Sicilia da gustare

Articolo successivo

Chiara Falsaperla, la Dea ex machina del Blog Claire in Sicily

Giusi Patti

Giusi Patti

Mi chiamo Giusi Patti, ma sono anche la Dottoressa Pattin, Giuseisha e Patti Holmes. Una e tante. Mi definisco un "complesso", anzi un condominio di donne che coabitano pacificamente. La prima, l'originale, è laureata in filosofia; la seconda è una studiosa, specializzata in "uomini e donne d-istruzioni per l'uso"; la terza è una guru del sorriso e la quarta, infine, un'indagatrice. Tutte, proprio tutte, sono legate da un fil rouge che è l'amore per i viaggi fatti e in sognati, ma sempre conditi da miti e leggende. Chiedetemi e cercherò di soddisfare ogni vostra curiosità con pensieri parole opere e mai omissioni. Parola mia.

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *