Le Storie

L’Oroscopo delle Feste di Patti Fox 

Cari amici oroscofili, la vostra Patti Fox vuole augurarvi un Natale di serenità, armonia, salute e un 2019 scoppiettante e molto generoso.

Per farlo utilizza l’unico mezzo che conosce, l’oroscopo, e per farsi conoscere un po’ di più darà a ciascun segno un brano degli Alabama Shakes, un gruppo che contempla tutte le sfumature della sua anima. Bona tempora currunt, abbiate fiducia e chiamatevi il bello.


Ariete

Cari Ariete, un Natale in cui vi abbandonerete totalmente all’amore e alla passione, facendo incontri interessanti ovunque voi andiate. Con queste prospettive sentimentali e, anche, molto erotiche aprirete un 2019 che ricorderete per tutta la vita. Segni sì: Cancro, Leone e Sagittario. Il primo è da ascoltare con attenzione perché vi dona pillole di saggezza; il secondo è un prezioso alleato e ricercatore di felicità; il terzo è un instancabile corteggiatore che vi farà capitolare.

Poesia: Il futuro di Juolio Cortàzar.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Sound & Color.


Toro

Cari Toro, al centro dei vostri pensieri sono gli affetti e l’amore, quello grande e vero che avete, finalmente, trovato. Il Natale vi dona rilassatezza e gioia che trasmetterete agli altri; il 2019, invece, lo aprirete con una carica vitale incredibile e all’insegna del divertimento più sfrenato.

Segni sì: Cancro, Bilancia e Scorpione. Il primo è avvolto dal mistero e dubitate di conoscerlo veramente; con gli altri due un mare di progetti da condividere.

Poesia: Tre fiammiferi accesi di Jacques Prévert.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Don’t Wanna Fight.


Gemelli

Cari Gemelli, un Natale d’amore, circondati dal calore degli affetti. Una grande serenità vi avvolge e bei pensieri invadono la vostra mente. Il Capodanno amerete trascorrerlo lontani dalla pazza folla e contenti del bilancio dell’anno passato.

Segni sì: Vergine, Scorpione e Pesci. I primi due sono cocciuti, ma riuscirete a scalfire la loro corazza; il terzo è la dolcezza personificata.

Poesia: Ho sceso, dandoti il braccio almeno un milione di scale di Eugenio Montale.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Dunes.


Cancro

Cari Cancro, avrete un Natale e un Capodanno meravigliosi, vissuti con gioia e forti emozioni che non provavate da tempo. L’universo obbedisce all’amore e, soprattutto, al vostro umore. In famiglia ritornerete bambini, rivivendo un passato caldo e tenero che tanto vi mancava.

Segni sì: Vergine e Pesci. Il primo vi consiglia con amore; il secondo è da conoscere assolutamente.

Poesia: Amo in te di Nazim Hikmet.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Future People.


Leone

Cari Leone, siete un po’ malinconici ma, miracoli del Natale, il 24 vi sveglierete e sorriderete a 32 denti. Una partenza si rivelerà caricante, aprendovi a quella positività che sembrava avervi abbandonato. Il Capodanno avrete voglia di fare follie e sarà il tempo per l’incontro giusto.

Segni sì: Bilancia e Capricorno. Al primo aprite il vostro cuore, ditegli ciò che veramente desiderate; al secondo, invece, chiudetelo perché non non gli piacete abbastanza.

Poesia: Inno alla bellezza di Charles Baudelaire.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Gimme All Your Love.

 

Vergine

Cari Vergine, un Natale da ricordare e un Capodanno da incorniciare, sempre che voi lo vogliate e non lo guastiate col cattivo umore che potrebbe farvi visita. Voi, avvertiti da Patti Fox, scacciatelo e il sole brillerà più luminoso che mai.

Segni sì: Toro, Acquario e Sagittario. Approfondite la conoscenza con i primi due; prendete con le pinze, invece, il terzo.

Poesia: Quando Dio creò l’amore di Charles Bukowski.

Colonne sonore: Alabama Shakes – This Feeling.


Bilancia

Cari Bilancia, per queste feste avrete dalla vostra parte Mercurio, Venere, Marte e Giove; ad intristirvi con ricordi passati il Sole e Saturno. La lotta, però, è impari, un 4 a 2 e, quindi, basta col torcicollo che vi porta a guardare indietro. Il 2019 è ricco di promesse che dovete essere voi, però, a cogliere.

Segni sì: Vergine, Capricorno e Pesci. Il primo tenta di conquistarvi; il secondo vi regala il futuro e il terzo tanti sogni che possono diventare realtà.

Poesia: Ho bisogno di sentimenti di Alda Merini.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Guess Who.


Scorpione

Cari Scorpione, un Natale a tratti malinconico che, di colpo, si apre a una gioia incontenibile. Il 2019 inizia con tanto amore, sorrisi, armonia e letizia, parola poco usata che, però, rende bene l’idea di come vi sentirete.

Segni sì: Cancro, Sagittario e Pesci. I primi due sono portatori di benessere; il terzo vi affascina, ma non riuscite a capirlo fino in fondo.

Poesia: Segui l’amore di Khalil Gibran.

Colonne sonore: Alabama Shakes – The Greatest.


Sagittario

Cari Sagittario, vi aspetta un Natale spensierato in cui vi sentirete veramente baciati dalla fortuna e l’incanto aprirà il 2019 che nascerà sotto i migliori auspici. Dovunque sarete vi sentirete nel posto giusto e con persone in cui vi rispecchierete appieno.

Segni sì: Gemelli e Scorpione. Il primo vi incuriosisce; il secondo vi fa penare, ma quanto lo desiderate.

Poesia: Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo di Gaio Valerio Catullo.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Shoegaze.


Capricorno

Cari Capricorno, vivrete un Natale sereno, ma il pensiero di qualcuno a cui avreste voluto dire di più vi tormenta perché in fondo siete dei teneroni a cui è facile togliere il sorriso. Il 2019, però, capovolgerà la situazione e la felicità busserà prepotentemente e insistentemente alla vostra porta.

Segni sì: Cancro, Scorpione e Pesci. Non deludete il primo, non lo merita; il secondo vi affascina ed è già vostro; il terzo vi incuriosisce.

Poesia: Ho preso un sorso di vita di Emily Dickinson.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Miss You.


Acquario

Cari Acquario, un Natale da respirare appieno e un 2019 che accoglierete con una gioia travolgente. Amore ed eros alle stelle; incontri magici e duraturi.

Segni sì: Ariete, Leone, Acquario e Pesci. Il primo vi farà cambiare idea su un vostro punto fermo; odio-amore col secondo; armonia col terzo e felicità col quarto.

Poesia: Canzone del maschio e della femmina di Pablo Neruda.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Gemini.


Pesci

Cari Pesci, un Natale che sarà più bello del previsto. Vi commuoverete, riderete, conquisterete chi non vi conosce e legherete a voi anche il partner più titubante. Il 2019 si apre con amici del cuore di cui vi fidate ciecamente e vi regalano grande allegria e gioia di vivere.

Segni sì: Toro e Cancro. Il primo è un pantofolaio, ma per amore vostro si costringerà ad uscire; il secondo è compagno di giochi.

Poesia: Amo tutto ciò che è stato di Fernando Pessoa.

Colonne sonore: Alabama Shakes – Over My Head.

Ancora Buon Natale e Felice 2019.

Articolo precedente

L'antivigilia di Natale tra la Vecchia Aidone e Morgantina

Articolo successivo

La magia del Natale nel Presepe vivente di Sutera. Con un'ospite d'eccezione: Roy Paci

Giusi Patti

Giusi Patti

Mi chiamo Giusi Patti, ma sono anche la Dottoressa Pattin, Giuseisha e Patti Holmes. Una e tante. Mi definisco un "complesso", anzi un condominio di donne che coabitano pacificamente. La prima, l'originale, è laureata in filosofia; la seconda è una studiosa, specializzata in "uomini e donne d-istruzioni per l'uso"; la terza è una guru del sorriso e la quarta, infine, un'indagatrice. Tutte, proprio tutte, sono legate da un fil rouge che è l'amore per i viaggi fatti e in sognati, ma sempre conditi da miti e leggende. Chiedetemi e cercherò di soddisfare ogni vostra curiosità con pensieri parole opere e mai omissioni. Parola mia.

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *