BorghiSapori

A Monterosso Almo arriva la sagra dei cavateddi

A Monterosso Almo, incantevole borgo del Ragusano, si festeggia la primavera con dei gustosissimi piatti di cavatieddi, buonissimi e gustosissimi cavatelli.

Sabato 21, a Monterosso Almo, nel paese più a nord della provincia di Ragusa, è in programma la sagra da non perdere. Ad organizzare l’iniziativa, che annualmente si svolge  il terzo sabato dopo Pasqua  è organizzata dal Comitato dei festeggiamenti in onore di Maria Santissi ma Addolorata, patrona di Monterosso Almo. La splendida piazza Sant’Antonio, nello storico quartiere Matrice, accoglierà gran parte delle attività della Sagra dei Cavateddi.
 Nella piazza verrà allestito un grande stand,  dove sarà possibile degustare gli appetitosi ”cavatieddi muntirussani”. Gnocchetti di pasta conditi con sugo di maiale preparati a mano da esperte massaie del quartiere Matrice, ed accompagnati da un buon bicchiere di vino rosso locale.
Sarà inoltre possibile assaggiare una vasta gamma di dolci, anche questi preparati secondo le antiche ricette contadine. Ci saranno le crispelle, oppure i cannoli con ricotta, a “giuggiulena” e tanti altre specialità tipiche di questi territori.
Immancabile opportunità anche per scoprire Monterosso Almo. Piccolo ed antico borgo del ragusano è stato abitato da tempi immemori.
Interessante la stratificazione delle varie epoche visibili nel centro storico ma anche nel territorio attorno.  Dalla necropoli di Calaforno e l’abitato di monte Casasia, scoperti negli anni ’60. O ancora dalle tracce dei Chiaramonte agli splendidi edifici in barocco siciliano come la Basilica di San Giovanni Battista, il Convento di S. Anna o il Palazzo Cocuzza, edificio tardo barocco. E ancora si possono ammirare

Articolo precedente

I nudi di Spencer Tunick sbarcano a Palermo

oroscopo
Articolo successivo

Viaggi e zodiaco: l'Oroscopo del viaggiatore di Patti Fox dal 16 al 22 aprile

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *