Le Storie

Mazara, un profiterole da guinness: con 230 chili infranto il record mondiale

MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) – Ottanta chili di cioccolato, 100 di panna, 600 uova: sono alcuni degli ingredienti usati dai pasticcieri mazaresi che ieri sera hanno infranto un “dolcissimo” record.

Hanno infatti preparato il più grande profiterole del mondo. Ben 230 chili di bigne’ ripieni di panna e cioccolato. Una vera opera d’arte dolciaria. Un’architettura piramidale che sul tavolo superava il metro e settanta dal pavimento. Insomma una scultura che impressionava per il languorino che suscitava nei visitatori. E’ è stata una goduria per i loro palati che talvolta hanno anche gustato il bis.

La serata da guinness e’ stata organizzata in occasione del Blue Sea Land, l’Expo dei cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente in programma a Mazara del Vallo da ieri a domenica. Un appuntamento che si ripete per la settima edizione nella cittadina marinara siciliana. Mazara è sempre stato un centro di scambi e relazioni a livello Mediterraneo. Lo testimoniano le stratificazioni urbane e la folta comunità di nord africani che risiede nella casba del centro storico. All’impresa hanno partecipato una dozzina di pasticceri coordinati dal maestro pasticcere Giuseppe Lamia.

Il precedente record apparteneva ad una pasticceria messinese finita nel libro dei guinness dei primati per un profiterole di “soli” 156 chili.

Articolo precedente

Da Palermo a Segesta a bordo del treno delle cose dolci

oroscopo
Articolo successivo

L'Oroscopo (con gli aforismi) di Patti Fox dall'8 al 14 ottobre

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *