Le Storie

L’Oroscopo (con gli aforismi) di Patti Fox dall’8 al 14 ottobre

Cari oroscofili anche questa settimana ecco puntuale l’Oroscopo della vostra Patti Fox. Confermate le colonne sonore per ogni segno e, poi, gli aforismi che da un po’ non apparivano.

Siete pronti? Siete caldi? E allora cominciamo con l’oroscopo segno per segno.


Ariete

Cari Ariete, questa prima settimana di ottobre vi chiede grande attenzione e, soprattutto, di non rimandare. Ci sono affari di lavoro o d’amore che vanno affrontati con piglio deciso. Nulla di preoccupante, solo un sano chiarimento che vi regalerà tanta serenità. L’importante è non essere impulsivi. Siete in una fase in cui avete tutto e pensate di non avere niente; iniziate a guardarvi e a guardare ciò che vi circonda con occhi benevoli e generosi. Abbandonatevi alla dolcezza che apre, anche, le porte serrate. Sul lavoro grinta, ma non arroganza. Segni sì: Cancro e Vergine. Assecondate il primo e ascoltate con le pinze il secondo. “Passiamo metà della nostra vita a reprimere impulsi. L’altra metà a convincerci che non li abbiamo repressi”. (Michelangelo Cammarata). Colonna sonora: Marlene Kuntz – Nuotando nel’aria.

 

Toro

Cari toro, il brivido che questa settimana vi attraverserà è di eccitazione. Ebbene sì, nuove strade in amore e progetti sul lavoro vi fanno sentire invincibili. L’unico neo è qualcuno a cui siete affezionati e pensate si stia allontanando da voi. Gli amici, quelli veri, datemi ascolto, non si perdono mai e, quindi, vivete la passione, i sentimenti e dimenticate questo pensiero che non ha motivo di esistere e turbarvi. Segni sì: Cancro, Sagittario e Acquario. Il primo lo vorreste più vicino; il secondo dovete essere voi a riacciuffarlo e il terzo è il giusto compagno di giochi. “Il cattivo umore è l’evadere dalla realtà; il buon umore è l’accettarla”. (Malcolm Muggeridge). Colonna sonora: Franco Battiato – Voglio vederti danzare.

 

Gemelli

Cari Gemelli, ma che bella settimana vi aspetta. Il lavoro vi dà grandi soddisfazioni, aprendovi nuovi orizzonti, e l’amore vi avvolge, coinvolge e ruba i pensieri. Dovete solo evitare una piccola cosa, quella di essere giudicanti, caratteristica che, peraltro, non vi appartiene. Siate accoglienti, imprevedibili e sorridenti come al solito. La salute è alle stelle e potete guardare fiduciosamente al futuro. Segni sì: Leone, Scorpione e Capricorno. Il primo è quello con cui vi scontrate di più, non dategli troppo ascolto perché è in una fase polemica; il secondo va studiato e osservato attentamente e il terzo vi sorprenderà. “Il mondo non è comprensibile, ma è abbracciabile”. (Martin Buber). Colonna sonora: Fabio Concato – Fiore di maggio.

 

Cancro

Cari Cancro, é la settimana delle grandi sfide che siete voi a ricercare perché pieni di carica positiva. Il lavoro vi dà grandi soddisfazioni, ma vi toglie il tempo di respirare; l’amore potrebbe essere magico, se non risentisse della stanchezza mentale. Ritagliatevi e imponetevi uno spazio per coccole e passione, il partner ha bisogno di sentirvi accanto. Siete in un momento di grande movimento, attività, cambiamento, preservate, però, ciò che è veramente importante e non date per scontate le meravigliose abitudini che, un giorno, potreste rimpiangere. Nuovi incontri per chi è libero. Segni sì: Vergine e Bilancia. Il primo vi ascolta, ma vorrebbe avere da voi la stessa attenzione e il secondo, invece, vi innervosisce con la sua sicurezza. “Strapazzami di coccole”. (Topo Gigio). Colonna sonora: Fiorella Mannoia – Io che amo solo te.

 

Leone

Cari Leone, settimana litigarella a causa di Venere e Marte che si scontrano. La vostra Patti Fox, però, vi ha avvertito e, quindi, cercate di affrontare ogni piccolo imprevisto con grande aplomb e siate accondiscendenti e non inflessibili  sul lavoro,  in amore e, soprattutto, nella passione. A volte amate complicarvi la vita e complicarla agli altri, diventando preda di dubbi infondati. Alternate euforia e malinconia, ma mentre la prima è giustificata, la seconda, invece, non lo è. Segni sì: Scorpione, Acquario, Toro e Pesci (un quartetto eterogeneo). I primi due vanno assecondati su molto, ma non su tutto; il terzo è particolarmente tenero e protettivo; il quarto vi affascina e strega. “Le passioni fanno vivere l’uomo, la saggezza lo fa soltanto vivere a lungo”. (Nicolas de Chamfort). Colonna sonora:  Charles Aznavour – She.

 

Vergine

Cari Vergine, grande slancio, in questi sette giorni, sia negli affari che nel privato. Siete forti e teneri, seri e divertenti, impegnati e leggeri, ma, soprattutto, avete abbandonato quel perfezionismo che vi caratterizza e, a volte, atterrisce collaboratori e partner. Passione alle stelle e amore romantico. Chi vi vive vorrebbe eternare questo momento per avervi sempre così, ma sa, però, che il bello è proprio il vostro volervi controllare e, poi, inaspettatamente, lasciarvi guidare. Incontri coinvolgenti proiettati nel futuro. Segni sì: Toro, Leone e Scorpione. I primi due sanno conquistare la vostra attenzione e il vostro cuore; il terzo vi intriga perché incomprensibile. “L’amore ha sempre svolto romanzi, ossia l’arte di amare è sempre stata romantica”. (Novalis). Colonna sonora: Sting – Englishman In New York.

 

Bilancia

Cari Bilancia, abbasso la pigrizia e la timidezza che sono vostre compagne in questo momento. Entrambe non pagano, anzi vi danneggiano. Lanciatevi nelle avventure che da tempo volete intraprendere e travolgete e stravolgete, con sorprese stravaganti, chi vi piace o amate. Insomma bussate e vi sarà aperto ovunque. Segni sì: Leone, Vergine e Acquario. Il primo non è da trascurare, ricordatevi che è il re della foresta e vuole essere considerato; il secondo vi contrasta, ma è il suo modo per attirare la vostra attenzione e il terzo spingetelo a fare il primo passo, perché sennò resterà immobile. “La timidezza si vince perdendola”. (Guido Rojetti). Colonna sonora: The Doors – The Spy.

 

Scorpione

Cari Scorpione, il dubbio è di casa, ma voi lo amate perché vi fa sentire vivi. Siete in una fase in cui un momento prima credete di conoscere qualcuno e un momento dopo vi appare sconosciuto. Non capite chi vi sta di fronte e questo vi destabilizza. Agite, ma contate fino a dieci prima di farlo. Ogni persona è un’isola, con scogli acuminati e spiagge accoglienti, basta accettare le diversità e viverle come ricchezza. Qualcuno di insospettato vi sarà molto vicino e sosterrà in ogni momento. Segni sì: Ariete e Acquario. Il primo è convinto di non interessarvi e il secondo, invece, di essere oggetto di venerazione. “La nostra ricchezza è fatta dalla nostra diversità: l’altro ci è prezioso nella misura in cui ci è diverso”. (Albert Jacquard). Colonna sonora: Ligabue – Almeno credo.

 

Sagittario

Cari Sagittario, siete un poco stanchi e insofferenti sia sul lavoro che in amore. Nulla di terribile, è solo la vita. In questa settimana vorreste essere investiti da nuovi stimoli, avere nuovi progetti ed essere piacevolmente spiazzati da chi vi ama. Vorreste movimento e non calma piatta. La soluzione? Provocatelo voi, se gli altri non lo fanno. Uscite, ritagliatevi spazi di divertimento e riflessione e, soprattutto, fate comprendere a chi vi sta accanto, amici e compagni di vita, che avete bisogno di respirarvi e vivervi un po’ in solitudine. Segni sì: Gemelli, Cancro e Pesci. Sul primo non fate pressione, lo fareste fuggire; gli altri due sono schiavi d’amore e questo solletica il vostro ego, ma di contro li rende scontati. “Tristezza – stanchezza che penetra nell’anima – Stanchezza – tristezza che penetra nella carne”. (Christian Bobin). Colonna sonora: Ivano Fossati – E Di Nuovo Cambio Casa.

 

Capricorno

Cari Capricorno, settimana che, come la precedente, dopo una iniziale apertura, vedrà chiudervi a riccio. Fuggirete, vi nasconderete e abbandonerete la tenerezza che avevate abbracciato. Il consiglio, invece, è quello di fare tutto l’opposto: uscite, sorridete, pensate a quanto siete amati e stimati e, soprattutto, gioite. Sul lavoro, tanti impegni e tante soddisfazioni; in campo sentimentale grande passione che, però, avete deciso di spegnere per paura che l’altro si leghi troppo. Sperimentate e non castratevi. Segni sì: Toro, Leone, Scorpione e Pesci. Il Toro è un ottimo e saggio consigliere; il Leone e lo Scorpione vi attraggono e, per questo, vi spaventano; il Pesci ha bisogno di attenzioni. “Le chiavi ingombrano e si possono smarrire. Meglio avere chi ti apre la porta, possibilmente con un sorriso”. (Dino Basili). Colonna sonora: Vasco Rossi – Canzone.

 

Acquario

Cari Acquario, questa settimana dovete uscire tutta la vostra combattività. Non si può essere sempre silenti per evitare piccole discussioni, che potrebbero essere benefiche, o accettare le critiche, anche se ingiuste, e sorridere, oppure farvi maltrattare da chi lo fa per faciloneria. Siate gentili, ma fermi. In amore siete combattuti tra passione e sentimento; nel lavoro, tra conservazione e innovazione. Fatevi guidare dall’istinto, liberatelo. Segni sì: Leone, Vergine, Bilancia e Sagittario. Per il primo provate un’attrazione quasi fatale; per il secondo e il terzo un’intesa mentale che potrebbe diventare altro; per il quarto dubbi amletici. “Un guerriero non può abbassare la testa, altrimenti perde di vista l’orizzonte dei suoi sogni”. (Paulo Coelho). Colonna sonora: Adriano Celentano – Dormi Amore.

 

Pesci

Cari Pesci, Mercurio è con voi e, quindi, il buonumore non dovete farvelo rovinare da nessuno. Imprevisti e delusioni, credetemi, non sono reali, ma vostre costruzioni mentali che, ammettetelo, amate crogiolarvi nelle riflessioni più ardite. Vivete l’attimo, l’oggi, perché è solo quello che abbiamo; il domani dipende dal sorriso con cui vedete e affrontate ogni singolo giorno. L’amore è in una fase in cui ci sono impercettibili movimenti che sono più importanti di quanto pensiate; il lavoro, invece, serenamente in stallo. Segni sì: Ariete, Cancro, Toro, Scorpione e Vergine (un quintetto solo per voi). Il primo, con cui parlate tanto, vi dà grande sprint; il secondo amatelo con tutta la tenerezza di cui siete capaci; il terzo, se non avete voglia di essere stuzzicati, evitatelo; il quarto affrontatelo col sorriso, lo farete vostro e il quinto, infine, sommergetelo di attenzioni. “Anche l’incontro di un attimo può essere amore”. (Vannuccio Barbaro). Colonna sonora: Samuele Bersani – Spaccacuore.

Alla prossima settimana e che le stelle siano sempre con voi.

Articolo precedente

Mazara, un profiterole da guinness: con 230 chili infranto il record mondiale

Articolo successivo

Curiosi di mangiare la pasta con il miele? Tutti a Butera per gustarla

Giusi Patti

Giusi Patti

Mi chiamo Giusi Patti, ma sono anche la Dottoressa Pattin, Giuseisha e Patti Holmes. Una e tante. Mi definisco un "complesso", anzi un condominio di donne che coabitano pacificamente. La prima, l'originale, è laureata in filosofia; la seconda è una studiosa, specializzata in "uomini e donne d-istruzioni per l'uso"; la terza è una guru del sorriso e la quarta, infine, un'indagatrice. Tutte, proprio tutte, sono legate da un fil rouge che è l'amore per i viaggi fatti e in sognati, ma sempre conditi da miti e leggende. Chiedetemi e cercherò di soddisfare ogni vostra curiosità con pensieri parole opere e mai omissioni. Parola mia.

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *