Itinerari

La spiaggia di Paraggi, piccolo angolo di paradiso

La spiaggia di Paraggi è una delle poche spiagge sabbiose della Riviera di Levante.

Questo paradiso balneare si trova tra Rapallo e Portofino. Precisamente a ridosso del comune di Santa Margherita Ligure, un antico borgo di pescatori che si affaccia sul Golfo del Tigullio.  lo sviluppo dell’abitato “a nastro” lungo due principali insenature è circondato da colline ricoperte di vegetazione mediterranea. Boschi di pini marittimi, castagni e, nella parte bassa, uliveti in mezzo ai quali si trovano ville e giardini con vista sulla cosiddetta “Costa dei Delfini”, che unisce la città a Portofino.

Parte del territorio comunale di Santa Margherita Ligure è compresa nel Parco naturale regionale di Portofino. Mentre lo specchio acqueo antistante il promontorio di Portofino fa parte altresì dell’Area naturale marina protetta Portofino. Entrambi  i siti naturali sono affidati ad enti che hanno sede proprio nella cittadina costiera e contribuiscono al mantenimento di un grande patrimonio italiano.

La spiaggia è davvero sensazionale per via del colore delle sue acque, che tanto ricorda quello di un prezioso smeraldo. Questo è anche un eden per gli appassionati di immersioni, che possono vedere anche un relitto di nave mercantile affondato nei primi del Novecento. La cala è attrezzata e perfetta per tutta la famiglia.

Articolo precedente

L’enogastronomia siciliana, un viaggio lungo un anno

Articolo successivo

Coppola e sigaretta, se per pubblicizzare il G7 il governo si affida agli stereotipi

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *