Sapori

Il “gusto” della sperimentazione. A Pollina nasce birra al gusto di manna

A Pollina, un paesino sulle Madonie, è stata creata la birra al gusto di manna, prodotto tipico dei boschi di frassino che circondano il borgo.

Che la manna avesse molteplici usi e’ ormai noto a tutti. Ma che potesse essere utilizzata anche nella produzione di birra artigianale e’ una novita’ che potrebbe presto diventare realta’.

Tutto questo grazie a un progetto sperimentale finanziato dal Miur e promosso dall’istituto Mandralisca di Cefalu’. Sorgerà, infatti, un piccolo birrificio artigianale sorgera’ nei locali di un ex asilo di Pollina, in provincia di Palermo.

L’ideaspiega il sindaco Magda Culotta – e’ quella di incubare nuove start up d’impresa, favorendo l’iniziativa imprenditoriale dei giovani madoniti. Il futuro del nostro territorio – continua – passa attraverso la riscoperta dei nostri prodotti locali e il loro riutilizzo con metodi innovativi. La manna e’ il nostro prodotto di eccellenza. Con questo progetto sono certa che, assieme ai ragazzi del Mandralisca, si potra’ creare una nuova realta’ imprenditoriale sul territorio“.

La manna e’ la linfa estratta dalla corteccia di alcune specie di frassini che crescono rigogliosi nei boschi attorno Pollina.

E’ un prodotto tipico siciliano e rientra nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali istituito dal ministero delle Politiche agricole e forestali per valorizzare il Made in Italy.

oroscopo
Articolo precedente

L'oroscopo "musicale" di Patti Fox: tutti i segnidal 5 all'11 marzo

Articolo successivo

Tra i luoghi del Commissario Montalbano. Seconda tappa: Agrigento

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *