Borghi

Giornate dell’Agricoltura, a Valledolmo una festa dedicata alla terra

Si chiudono domani le Giornate dell’agricoltura a Valledolmo.

Nel piccolo borgo palermitano da sabato scorso fino a domani primo maggio, si sta tenendo la ventunesima edizione delle “Giornate dell’Agricoltura”, tra gli eventi più attesi dell’anno sia dagli espositori del settore agricolo,  sia da semplici visitatori attirati dall’area fieristica e desiderosi didei specialità agroalimentari e artigianali.

Allestita un’area per l’esposizione delle macchine e attrezzature agricole, una fiera zootecnica, un mercato agroalimentare e un’esposizione artigianato.

Il programma continua oggi alle ore 10  all’Oratorio San Giuseppe (ex Centrale) dove si svolgerà un convegno dal titolo “Frutto della terra e del nostro lavoro”, Biodiversità e prospettive occupazionali per i giovani del nostro territorio a cura del Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Cefalù.

Alle 11  all’area espositiva visitata degli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale Alia, Roccapalumba, Valledolmo e dell’I.I.S.S. di Lercara Friddi mentre alle 13, presso la Palestra comunale si potranno degustare alcuni prodotti locali. Nel pomeriggio, alle 15, al Campo di Calcetto si svolgerà il 1° Torneo “Errea Cup”, un triangolare di calcio per i bambini “Primi calci” a cura dell’ASD Valledolmo con la partecipazione di Lercara Friddi e Alia.

Alle 15,30 visite guidate al pastificio Vallolmo Madonita, allo stabilimento di trasformazione del pomodoro Coop. Rinascita e alla Cantina Castellucci Miano. Si prosegue all’interno dell’Oratorio San Giuseppe (ex Centrale) dove alle 16,30 inizierà il convegno “L’Agricoltura sociale: educazione e inclusione in un percorso multifunzionale”.

In serata, dalle 20, degustazione prodotti locali presso la Palestra comunale e dalle 22, nell’area ristoro uno spettacolo di intrattenimento chiuderà la giornata.

La XXI edizione della “Giornate dell’Agricoltura” si concluderà domani primo maggio con gli ultimi appuntamenti in programma: alle 9 la Soc. Coop Verbumcaudo organizza la Verbumtrekking: con partenza da piazza bevaio e passeggiata da Valledolmo al Feudo Verbumcaudo. Seguirà degustazione di prodotti tipici all’arrivo e successiva visita ai campi del Feudo.

Dalle 13, presso la Palestra comunale, si svolgerà una degustazione prodotti locali mentre nel tardo pomeriggio, alle 19, il sindaco Angelo Conti e l’ Amministrazione Comunale si riuniranno per  il saluto finale e ringraziamenti a cui seguirà, alle 20,30, una degustazione di prodotti locali. Alle 21,30, uno spettacolo di intrattenimento chiuderà la programmazione di questa XXI edizione.

 

 

Articolo precedente

Da Punta Bianca al Castello di Montechiaro, giornata di trekking nelle terre del Gattopardo

Articolo successivo

Giovanni Carbone, il wine taster che racconta ai turisti il viaggio del vino nel cuore di Ragusa Ibla

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *