Eventi

Festivalle di Agrigento, serata finale dedicata alla Kolymbethra

Alla sua seconda edizione, il Festival internazionale di musica ed arti digitali della Valle dei Templi dedica la serata conclusiva alla Kolymbethra (visita al giardino della Kolymbethra+degustazione del vino bianco Chardonnay Cucunci inclusi nel biglietto di ingresso) con un talk-concerto dedicato alla Sicilia non convenzionale, di cui questo sito è una delle migliori espressioni.

Giardino della Kolymbetra

L’evento FestiValle 2018: Music and Digital Arts Festival – 2nd edition si inserisce all’interno di “Sere Fai d’Estate”.

Una serata di riflessione e di festa per celebrare le migliori energie umane e culturali di una Sicilia poco conosciuta e che non ci si aspetta di incontrare, così lontana dai soliti, facili ed usurati cliché.
Tra gli ospiti d’eccezione vi saranno Angelo Milano (fondatore di FAME festival e Studiocromie), SUQ. Magazine e in chiusura il concerto di Daria Biancardi & Osvaldo Lo Iacono Trio pronti a deliziare il pubblico con uno speciale repertorio soul per l’occasione.

ORARI
Dalle ore 19.00 alle 23.00
Dalle ore 19:00 Ingresso al Giardino
Ore 20:00 – Suq. Magazine
Ore 20:45 – Daria Biancardi & Osvaldo Lo Iacono TRIO
Ore 21:45 – Angelo Milano (FAME | StudioCromie)

BIGLIETTI
www.festivalle.it/tickets //abbonamenti disponibili
Intero: € 12,00
Iscritti FAI: € 8,00
Ragazzi (4-14 anni): € 4,00

COME ARRIVARE
GPS N 37° 17′ 30.16″ E 13° 34′ 55.65″
In auto: A19 fino a Caltanissetta, poi SS n. 640 fino ad Agrigento.
Da Agrigento seguire le indicazioni per la Valle dei Templi, dopo la biglietteria entrare dall’accesso di Porta Quinta dove si possono lasciare le auto nel parcheggio di contrada Sant’Anna.

CONTATTI
info@festivalle.it
FAI – Giardino della Kolymbethra
Tel. 335.1229042. Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 19.00.
Email: faikolymbethra@fondoambiente.it

Articolo precedente

Sognando con il naso all'insù: Notte di San Lorenzo al Belvedere Kainon di Realmonte

Articolo successivo

Sosio rewind, un'altra occasione per immergersi nella natura incontaminata

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *