Sapori

Fa la Cosa Giusta! Sicilia, a Palermo la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Torna dal 9 all’11 novembre all’ex Fiera del Mediterraneo, Fa’ la Cosa Giusta! Sicilia, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.

Giunta quest’anno alla quinta edizione Fa la cosa giusta! Sicilia è inserita tra gli eventi di Palermo Capitale Italiana della cultura 2018.  La tre giorni è promossa dal Comitato di Fa la cosa giusta! Sicilia e dal Comune di Palermo. L’obiettivo della manifestazione è di divulgare modalità di consumo e di produzione volte alla tutela dell’ambiente e della salute umana. Un processo che vuole valorizzare la filiera corta, creare reti imprenditoriali e sociali quanto più attente al benessere dell’individuo e della società. Ma l’iniziativa è anche volta a lavorare alla costruzione di comunità eque, solidali e accoglienti.

Finalità ambiziose che nell’anno in cui Palermo è capitale italiana della cultura allargano lo sguardo al Mediterraeo e all’Europa. L’evento infatti ospita all’interno del suo programma le Giornate Europee dell’economia sociale e solidaleorganizzate in collaborazione con Euromed Carrefour – Antenna Europe Direct di Palermo, RIPESS  (Rete Intercontinentale dell’Economia Sociale e Solidale), Refugees Welcome, Solidarius International. Una serie di dibattiti e confronti che porteranno in città rappresentanti della Commissione europea, esperti di numerose Università italiane, esponenti di  gruppi di acquisto solidale e associazioni provenienti da varie parti d’Europa.

 Il programma  delle Giornate e della Fiera sarà presentato il 6 novembre alle 10,00 a Villa Niscemi dal sindaco Leoluca Orlando, dal coordinatore di Fa’la Cosa giusta! Sicilia Nino Lo Bello e dai componenti del Comitato organizzatore Silvia Coscienza, Salvatore Cacciola, Giuseppe Notarstefano e Giusi Tumminelli.

Articolo precedente

Due giorni alla scoperta dei Nebrodi di Nelson e Maniace

Articolo successivo

Sicilia da Gustare, a Palermo si presenta la guida dei migliori ristoranti dell'Isola

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *