BorghiSapori

ChocoModica, sua maestà il cioccolato si celebra nella sua capitale

ChocoModica ritorna dal 7 al 9 dicembre con tutto il suo ricco programma di intrattenimento, di cultura, di storia e tradizioni. E naturalmente con quello che è l’attore principale di questo grande spettacolo, sua maestà il Cioccolato di Modica.

“Oro Certificato” è il claim scelto dall’agenzia di comunicazione Spazio Zero che anche quest’anno si occuperà dell’immagine della manifestazione con il prezioso supporto della Camera di Commercio della Sicilia Sud –Orientale ed l’alto patrocinio del Ministero per le Politiche Agrcole.

L’immagine scelta non poteva che essere un lingotto d’oro con una lente di ingrandimento che evidenzia proprio quelle tre lettere tanto preziose “IGP”.

Variegato il programma pensato dagli organizzatori. Spazia dall’intrattenimento musicale di altissimo livello agli altrettanto prestigiosi appuntamenti culturali. Dagli show cooking dal vivo allo “Street Food” internazionale che quest’anno rappresenterà una sorta festival nel festival. E poi naturalmente spazio al cinema, all’arte e allo spettacolo.

Il tutto per celebrare il vero protagonista che sarà il Cioccolato Modicano, declinato in tutte le sue sfumature da riconosciuti professionisti del settore.

L’inaugurazione è prevista per venerdi 7 dicembre alle ore 10,30 in Piazza Matteotti con ospite d’onore il Presidente della Regione, Nello Musumeci, che proprio l’anno scorso in occasione di ChocoModica 17 fece la sua prima uscita ufficiale da Governatore siciliano.

”L’edizione 2018 – commenta il sindaco Ignazio Abbate –  è già passata alla storia: sarà la prima a Marchio IGP. Il prestigioso marchio che l’Unione Europea attribuisce a quei prodotti per i quali una determinata qualità, la reputazione o un’altra caratteristica dipende dall’origine geografica, e la cui produzione, trasformazione o elaborazione avviene in un’area geografica determinata. Come Amministrazione abbiamo seguito passo dopo passo tutte le fasi organizzative e posso garantire che sarà un’edizione da ricordare”.

 “Il percorso che ha compiuto il nostro cioccolato – commenta il direttore del Consorzio Nino Scivoletto – ha fatto e farà giurisprudenza in tutto il Mondo. Solo la scorsa settimana siamo stati invitati ad una kermesse gemella come “CioccolaTò” che ha ospitato nel capoluogo piemontese il meglio del cioccolato italiano. In quell’occasione siamo stati presi ad esempio anche per un prodotto tipico della tradizione pasticcera italiana, come il gianduiotto. Tutto ciò per dire che questa edizione dovrà servire anche per comprendere tutti la reale portata del traguardo che abbiamo appena tagliato”.

Ecco tutto il programma completo  http://www.chocomodicaofficial.it/programma-06-12-2018/#

 

Articolo precedente

Eccellenze agro alimentari e moda, nel centro di Palermo si inaugura La Vucciria food concept

Articolo successivo

Una giornata immersi nella natura trapanese tra Monte e Gorgo Cofano

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *