30 Apr 2018

Zaino in spalla e scarpe comode: il Parco fluviale dell’Alcantara si apre ai camminatori

Martedì 1 maggio l’Associazione PFM propone un’escursione all’interno del parco fluviale dell’Alcantara, percorrendo il sentiero chiamato “le Gurne dell’Alcantara”.  Una semplice passeggiata che darà la possibilità di scoprire alcuni dei luoghi più belli del Parco: le saje, le gurne e i ruderi del castello di Francavilla. Prevista infine la possibilità

Redazione 0
30 Apr 2018

Trekking nel giorno del primo maggio: a piedi tra Corleone e le Gole del Drago

Per il primo maggio Sikania Trek organizza una magnifica giornata alla scoperta dei territori del Corleonese. Sarà possibile visitare le Gole del Drago, la cascata delle Due Rocche e la cittadina di Corleone. Poi si proseguirà la giornata con una conviviale e tradizionale “arrustuta”. COME SI SVOLGERA’ LA GIORNATA Il programma prevede

Redazione 0
25 Apr 2018

Alla scoperta dei Qanat, gli acquedotti arabi che scorrono nelle viscere di Palermo

Grazie ad un accordo tra La via dei tesori ed il Cai, il Club alpino italiano che gestisce i Qanat a Palermo, sarà possibile da domenica 29 aprile e per tutte le domeniche dell’anno visitare l’affascinante acquedotto arabo. Chi vuole prenotare la sua visita già da questa domenica non deve

Redazione 0
23 Apr 2018

25 aprile e primo maggio: scampagnate al Giardino della Kolymbethra grazie al Fai

Il 25 aprile ed il primo maggio passateli alla Valle dei Templi. Passateli con il Fai al Giardino della Kolymbethra. Per le feste della Liberazione e del Lavoro, una magnifica passeggiata nella splendida Valle dei Templi di Agrigento con scampagnata finale nel Giardino della Kolymbethra. Vi ritroverete vicino al Tempio dei

Redazione 0
21 Apr 2018

Da Calascibetta a Tusa: un itinerario lungo la via del grano

Il cielo e i campi saranno i compagni di avventura per un’esperienza magica nel ventre dell’isola, lungo l’antica via del grano di Sicilia. Un itinerario alternativo lungo la via sulla quale si trasportava l’oro vegetale siciliano dal cuore dell’isola fino al mare. Secondo alcune leggende fu proprio la Sicilia a

Redazione 0
19 Apr 2018

Scarpe comode e zaino in spalla. Giornata di trekking al Bosco della Ficuzza

Un trekking nella Riserva naturale orientata Bosco della Ficuzza, Rocca Busambra, Bosco del Cappelliere e Gorgo del Drago. L’associazione Sicilia Outdoor organizza domenica 22 aprile una iniziativa in una meta escursionistica ideale per chi ama immergersi tra i maestosi boschi siciliani. La Riserva ha un’estensione di circa 7500 ettari e ricade nei comuni

Redazione 0
16 Apr 2018

Sutera celebra la primavera: un’escursione tra natura e cultura

Ritorna l’imperdibile appuntamento con le bellezze naturalistiche e paesaggistiche del territorio di Sutera, sede di uno dei Borghi più belli d’Italia. Sono già aperte le iscrizioni per la Quinta Escursione di Primavera, prevista per il prossimo 29 aprile. Lungo un percorso di circa 4,5 chilometri (intervallati da un’energetica colazione) docenti universitari ed

Redazione 0
13 Apr 2018

Turismo e cultura: l’Aics al lavoro per un itinerario che unisca il Nisseno e l’Agrigentino

Procede l’iter  della stipula dei protocolli d’intesa tra la Presidenza provinciale dell’AICS di Agrigento – Dipartimento provinciale Turismo e diversi comuni della provincia di Agrigento e della provincia di Caltanissetta. Al progetto AICS su Turismo e Cultura aderiscono inoltre diversi imprenditori del turismo, della ricezione e della ristorazione. Nei giorni

Redazione 0
12 Apr 2018

Escursione alla Sughereta e visita alla sagra del carciofo. Tutti a Niscemi con la Lipu

La Sezione Lipu di Caltanissetta organizza per domenica 15 aprile un’ escursione nella Riserva Naturale Sughereta di Niscemi. Prevista anche una visita al Museo Civico e la partecipazione alla Sagra del carciofo violetto di Niscemi. Questo il programma della giornata: Appuntamento alle ore 8 con partenza alle ore 8,15 presso

Redazione 0
10 Apr 2018

Ragusa, accordo tra Diocesi e Comune: chiese aperte e guide specializzate

Un protocollo d’intesa è stato siglato tra il Comune di Ragusa e la Diocesi iblea. Un accordo per la promozione, la valorizzazione e la fruizione turistica dei beni ecclesiastici della città. Un accordo che durerà in questa fase fino al prossimo primo novembre e che renderà fruibili molti luoghi storici

Redazione 0