01 Apr 2019

La Settimana Santa Ennese sbarca a Palermo, a Palazzo dei Normanni si presenta l’edizione 2019

Da Enna a Palermo, le sedici confraternite di Enna e le istituzioni della città si preparano a presentare i riti della passione e morte di Cristo secondo la centenaria tradizione ennese. Davanti alle più alte autorità politiche della Sicilia e a esponenti del mondo accademico e culturale, sabato 6 aprile

Redazione 0
28 Mar 2019

Street art e videomaking, sette borghi uniti da “Transumanze”: il tour degli artisti Ruce e Costanza

L’abbandono dei luoghi e la perdita di usanze popolari, antiche tecniche manufatturiere e rapporto fra uomo e natura. Sono questi i principali temi che muovono il progetto Transumanze. Un concept, ideato dall’urbanartist Alberto Ruce e dalla videomaker Carla Costanza, nato per indagare le micro-migrazioni attraverso l’arte che partirà dalla Sicilia

Redazione 0
26 Mar 2019

Niscemi celebra sua maestà il carciofo violetto

Tutto pronto per l’edizione numero 39 della Sagra del carciofo violetto di Niscemi. Dal 30 marzo al 7 aprile il paese nisseno sarà protagonista di una lunga e intensa settimana dedicata a celebrare la specialità.  Degustazioni di piatti tipici a base di carciofi, “Cacucciulata”, mostre, manifestazioni sportive, spettacoli musicali, convegni,

Redazione 0
22 Mar 2019

Sere sotterranee, un viaggio tra il castello e le catacombe di Carini

Una serata magica tra storia e cultura alla scoperta di due straordinari monumenti della Sicilia e preziose bellezze rappresentative di Carini. La giornata di domani, sabato 23 marzo, sarà dedicata a conoscere  da un lato il sottosuolo delle millenarie catacombe paleocristiane datate al IV secolo d.C., dall’altro la rocca di

Redazione 1
18 Mar 2019

San Giuseppe in Sicilia. Ecco come i paesi dell’Isola celebrano il santo patriarca

Per la festa di San Giuseppe in Sicilia si svolgono diversi eventi e sagre in cui si allestiscono grandi banchetti destinati ai poveri, detti anche “Tavolate” o “Mense”. San Giuseppe, padre adottivo di Gesù, è considerato il protettore dei poveri e dei bisognosi. In Sicilia si conferma uno dei santi più

Erika Diliberto 0
13 Mar 2019

Salemi, per San Giuseppe si inaugura l’Ecomuseo del grano e del pane

Musica, libri e reading, ma anche degustazioni, laboratori e, soprattutto, le tradizionali ‘cene’ con i pani artistici. Torna a Salemi la Festa di San Giuseppe, in programma nella cittadina trapanese dal 17 al 24 marzo.E quest’anno verrà celebrata da una grande novità: l’inaugurazione dell’Ecomuseo del grano e del pane. Otto,

Redazione 0
11 Mar 2019

A Donnalucata si fa la festa alla seppia. Pesce fresco servito da chef e pescatori

Dal 15 al 17 marzo ritorna nel porticciolo di Donnalucata la tradizionale Sagra della Seppia che da quest’anno cambierà nome mantenendo la propria vocazione alla bontà. Quest’anno la sagra è stata ribattezzata Gusto mare nero, ma nonostante il cambio del nome resta comunque un’ottima occasione per gustare la seppia cucinata e servita

Redazione 0
08 Mar 2019

Petralia Soprana protagonista a Palermo: le prelibatezze del borgo sbarcano a SanLorenzo Mercato

Domenica Petralia Soprana, borgo dei borghi 2018, approda per un’intera giornata a Sanlorenzo Mercato con le migliori prelibatezze madonite. A partire dalle 12 si apre una festa carica di bontà, tutte rigorosamente a km zero. Un vero e proprio viaggio nel gusto che spazia dal salato al dolce: dal panino

Redazione 0
06 Mar 2019

La Scicli del commissario Montalbano: un viaggio tra i luoghi della fiction

Una visita guidata a Scicli tra le location del Commissario Montalbano e le meraviglie barocche del centro storico patrimonio Unesco. Domenica 10 marzo “Guide Turistiche Hermes Sicily” organizza un tour che durerà per tutto il pomeriggio. La visita prevede passeggiata in compagnia di una guida turistica tra i luoghi del commissario

Redazione 0
05 Mar 2019

Un tour tra i borghi siciliani alla scoperta delle ex postazioni militari

Nasce ne palermitano un nuovo itinerario. In una di queste ex postazioni militari, un bunker difensivo nelle campagne di Partinico, vicino Palermo, c’era una targa con i nomi e le date di nascita dei genieri e dei soldati che lo presidiavano. Quella e’ l’unica traccia lasciata da giovani morti poi in

Redazione 0