Borghi

Aspra rende omaggio alla Madonna Addolorata

Sono partiti ad Aspra e culmineranno negli eventi di intrattenimento del 16 settembre, i festeggiamenti in onore di Maria Santissima Addolorata, la santa patrona della frazione marinara di Bagheria.

La festa, in corso dal 6 al 16 Settembre 2018, registra oltre ai numerosi appuntamenti legati alla fede, anche molti eventi sportivi, musicali e sulle tradizioni eno-gastronomiche che vedranno tra i momenti clou il concerto, sul lungomare, della cantante pop Silvia Mezzanotte, venerdì 14 settembre, alle ore 22,00.

Il programma della festa, che è patrocinata dal Comune di Bagheria che quest’anno ha potuto contribuire economicamente oltre che con la logistica comunale è, come ogni anno, realizzato grazie alle energie e al sostegno dell’intera comunità asprese ed in particolare dalla confraternita Maria Santissima Addolorata.

La festa di Aspra si svolgerà sempre secondo la tradizione con le celebrazioni liturgiche, le processioni e i riti particolari in onore della Madonna.

Da segnalare nell’ambito del programma dei festeggiamenti che è scaricabile dal sito web comunale www.comune.bagheria.pa.it. oltre ai tornei di soccer e di beach volley, i lavori per la realizzazione dei quadri della 4^ edizione dell’infiorata “Omaggio a Bedda Matri Addulurata” che inizieranno sabato 15 settembre a partire dalle 8, 15 del mattino.

Tra gli eventi da sottolineare la manifestazione: “A lume di lampara” che si terrà il 15 settembre e che, tra le altre cose, prevede in collaborazione con “Ciauru ri astrattu” la tradizionale stesura al sole del pomodoro e la raccolta dell’estratto con degustazione.

Nell’arco della stessa manifestazione si svolgeranno degustazioni gastronomiche e animazioni territoriali con spettacoli del fuoco, circo aereo e il gruppo Tinto Brass street band; alle 20.00 “Lady Chef” degustazione enogastronomica curata da Del Castillo con la partecipazione dei ristoratori locali.

L’ultimo giorno della festa dedicata alla Santa patrona oltre ai tradizionali appuntamenti con: i tamburi e le majorettes di Aspra e la banda musicale di Aspra “P. Mascagni” per le vie del paese, alle 11, 30 è prevista la solenne celebrazione eucaristica con la partecipazione delle autorità civili e militari presieduta da padre Antonio Mancuso, Vicario episcopale della diocesi di Palermo mentre la processione del simulacro di “Maria SS. Addolorata” per le vie del paese inizierà alle 19,00. In serata, alle 21,30, i festeggiamenti si concluderanno in musica con il concerto live dei Passionika e, come ogni festa di paese che si rispetti, a mezzanotte e trenta, il consueto spettacolo pirotecnico.

L’assessore alla Cultura e allo Spettacolo Romina Aiello, manifestando grande soddisfazione per il nutrito cartellone di eventi, così si esprime: “Ringrazio il gruppo organizzatore dei festeggiamenti in onore di Maria SS Addolorata di Aspra in particolar modo padre don Vincenzo Battaglia e Salvatore D’Amico presidente della Confraternita, la Circoscrizione di Aspra e tutta la comunità asprense che si muove a 360 gradi per organizzare una festa che è l’immagine della devozione e dell’amore per Maria Santissima Addolorata e la manifestazione della grande tradizione della frazione di Aspra”.

Articolo precedente

Festival del Cinema di Marzamemi, Elit Iscan madrina dell'edizione

Articolo successivo

Curtigghiu Festival, grandi artisti live a Sant'Agata di Militello

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *