Itinerari

Alla scoperta di Monte Guastanella a Santa Elisabetta, il Machu Picchu Sicano

Sicani Outdoor continua la scoperta dei Sicani, questa volta con una domenica da trascorrere a Santa Elisabetta, in provincia di Agrigento, e in particolare su Monte Guastanella, un promontorio che  incuriosirà con le sue leggende.

Un monte formato da roccia gessosa e vetrosa molto friabile, dove si trova il sito archeologico ricchissimo di molte leggende. La necropoli anticamente fu usata come luogo di deportazione.

“Si tratta – dicono gli organizzatori – del Machu Picchu Sicano”.

Nello specifico ci si trova a 609 metri.
DOVE E QUANDO: Appuntamento ore 9.30 presso il Bar Di Stefano a Raffadali in via Murano 23.
INFO PERCORSO: Percorso di una lunghezza complessiva di 10 km a bastone con disl. di 250mt liv dif bassa. Alt.max rag. 609mt

CONSIGLI AGLI ESCURSIONISTI:
Scarpe da trekking, bastoncini da trekking, 1/2 di acqua nello zaino, giacca antipioggia o giacca a vento, cambio e scarpe di riserva in caso di fango. Il pranzo è autonomo a sacco.
La partecipazione va confermata esclusivamente telefonicamente o tramite WhatsApp entro e non oltre Sabato 9 Febbraio ai numeri: Carmelo 327 16 72 821 Michele 347 83 43 883 – Paolo 328 03 03 011.
Quota di partecipazione del trekking guidato è di € 10, gratis per ragazzi con età inferiore ai 10 anni, dai 11 a 17 anni il costo è di € 5.

Articolo precedente

Una giornata di trekking tra le gurne dell'Alcantara e la rocca di Francavilla

Articolo successivo

Expocook, 130 aziende della ristorazione protagoniste alla Fiera del Mediterraneo

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *