BorghiSapori

Aidone omaggia la propria tradizione culinaria: nel weekend arriva la sagra della “Pasta ‘nta maidda”

Ad Aidone, nell’Ennese, sabato 3 e domenica 4 novembre, l’associazione “Custodi della terra” organizza la prima edizione della Sagra “A pasta nta maidda”.

Sabato 3 novembre sarà dedicato ad un interessante convegno sulla materia prima che da millenni viene considerata la base della nostra dieta: il grano e i cereali in generale (Piazza Filippo Cordova, ex cinema Herbita). La serata si concluderà nella cornice dell’ex chiesa di San Domenico con un concerto a cura di un gruppo locale e durante il quale si potrà fare una passeggiata tra gli stand.

La degustazione è prevista per domenica 4 novembre (apertura stand dalle 10 fino a tarda sera. Degustazione dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 20).

Protagoniste 6 ricette diverse di pasta della cucina tipica aidonese, tutte rigorosamente servite nella tradizionale madia ( il costo è di 2.50 a piatto, inclusa bevanda).

Ma l’evento sarà anche una vera e propria vetrina sui prodotti locali: dai funghi coltivati in loco, ai dolci tipici della zona, fra i quali non mancheranno quelli a base di cicerchia, e ancora miele di sulla e millefiori, “babbalucci”, formaggi e aziende agricole varie, artigianato locale, analisi sensoriale, passeggiate storiche e, per finire, musica di gruppi rigorosamente aidonesi.

Per i partecipanti sarà possibile lasciare le auto nell’ampio parcheggio di contrada Canalotto (conosciuto anche come il piazzale in cui si tiene la fiera, giusto all’ingresso del paese, ai piedi della circonvallazione – SS 288), dal quale una navetta partirà alla volta della sede dell’evento con viaggi continui e gratuiti.

Ma ecco una sintesi del programma:

Sabato 3 novembre: Ore 17:00-18:30 Convegno nutrizionale presso sede “Cine Teatro Herbita Piazza F. Cordova
Ore 19:00 Inaugurazione manifestazione ed esposizione prodotti locali a cura delle ditte partecipanti presso “Ex Chiesa San Domenico”

Domenica 4 novembre: Ore 10:00 Apertura degli stand
Ore 12:00-15:00/18:00-20:00 Degustazione della pasta, mostra temporanea di attrezzi contadini ed esposizione prodotti delle ditte locali presso “Ex Chiesa San Domenico”

Usi e costumi del passato a cura di: Ada, Archeoclub, Demetra e Fidapa.

Inoltre sarà possibile visitare la casa Museo situata sul retro dell’Ex Chiesa San Domenico, messa a disposizione dal sig. Vittorio Lingenti.

L’evento sarà allietato da gruppi musicali: Primo Piano e Blue e Green.

L’evento si svolge in concomitanza con la prima domenica del mese, giornata in cui sarà possibile entrare nei siti archeologici in maniera gratuita. Approfittatene per associare al gusto la cultura, visitando la nostra Morgantina, il museo Archeologico di Aidone e la vicina Villa Romana del Casale! (per info su orari e guide turistiche abilitate, contattare la pagina del nostro evento o i numeri in calce)

Inoltre, in correlazione alla sagra, sarà possibile, preferibilmente su prenotazione, iscriversi ad uno o a tutti e tre gli eventi organizzati nella giornata di domenica:

– Analisi sensoriale del cibo a cura di Silvia Turco

– Laboratorio di argilla per bambini a cura di Bentornato Artigianato

– Passeggiata guidata per le vie dell’antico centro storico a cura di Andrea Rissignolo

Info: icustodidellaterraaidone@gmail.com
Cell: 391-3677859 (Nuccio)

Articolo precedente

Senegalesi in festa ad Agrigento, all'OpenSpace Theater si celebra il Gran Magal Touba

Articolo successivo

Etna, trekking e degustazione tra la Valle del Bove e la Schiena dell'Asino

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *