Itinerari

Il 25 aprile alla scoperta del monte Cammarata

Un piacevole 25 aprile con Sikania Trek all’insegna della natura e dell’aria aperta. 

Sikania Trek porterà nell’estrema propaggine Sud-orientale del Parco dei Monti Sicani. Sul suo tetto Monte Cammarata, un gigante di 1578 metri che appare ancora più maestoso poiché isolato e lontano da altre vette (875 m di prominenza). Si raggiungerà la vetta partendo dal suo primo rifugio. Al termine dell’escursione (ore 14.30 circa) una mega mangiata con i prodotti tipici della zona, ormai famosa per le leccornie culinarie tipicamente rustiche.

Come dove e quando
Giovedì 25 aprile (festa della liberazione). Primo raduno alle 8 al distributore Eni di Bonagia lungo viale regione siciliana Palermo. Partenza ore 8:15 per Cammarata
Secondo raduno alle 9,45 a Cammarata alla Pasticeria Leto

Strada consigliata: Pa-Ag uscita Cammarate-San Giovanni Gemini

Ore 10,15 partenza a piedi per la vetta di monte Cammarata.
Ore 14,30 pranzo, presso agriturismo Masseria Gargiuffè, Cammarata (Ag)

Cosa portare
Bottiglietta d’acqua (almeno 1,5 litri), magliettina intima e felpa di ricambio, giacca a vento impermeabile. Per godere appieno della giornata immersi nella natura, è obbligatorio un abbigliamento adeguato: scarpe da trekking, abbigliamento a strati consono alla località montagna e alla stagione. Giacca a vento o K-Way in caso di piogge improvvise. Consigliati bastoncini da trekking

Dati tecnici escursione/percorso
Lunghezza percorso: 10 km (circa)
Tempo di cammino: 4 h circa totali (soste escluse).
Tipo di percorso: ad anello (salita e discesa per diversa via), prevalentemente sentiero boscato, brevi tratti su stradella sterrata, e strada.
Dislivello positivo: 416 m s.l.m.
Altitudine massima: 1578 m s.l.m.
Quota di partenza: 1116 m s.l.m.
Difficoltà: media (E).

Quota partecipazione
– Escursione più pranzo completo (antipasti, bis di primi, grigliata di carne con contorno, frutta e dolcino acqua e vino compresi) 28 euro a persona.
– Solo escursione 8 euro a persona.

Per info e prenotazioni contattare (anche whatsapp)
Pierangelo Romano (cell. 3207297951)
Mario Cuppuleri (cell. 3889318754)
Roberto Nemo Marsilio D’aleo (cell. 389 766 4860

Articolo precedente

Caravaggio, a Siracusa esposta la "Crocifissione di Sant’Andrea”

Articolo successivo

Tango che passione: a Palermo i preliminari dei mondiali di Buenos Aires

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *