Eventi

Al Giardino della Kolymbethra la Community Farm Fest

Al Giardino della Kolymbethra, domenica, una grande festa dedicata alla Comunità delle Città del mondo che si incontrano alla Farm Cultural Park di Favara.

A conclusione di un’intensa settimana di confronti, discussioni, eventi artistici e culturali di grande interesse, la Comunità internazionale attiva alla FARM sarà accolta al Giardino della Kolymbethra per conoscerne la storia, iniziata vent’anni fa, e godere della bellezza della nostra Terra di Sicilia che qui vive una delle sue massime espressioni.

Counteless Cities, la Biennale delle Città del Mondo” animerà la Farm Cultural Park di Favara dal 28 giugno al 27 ottobre prossimi. Fotografi, artisti, architetti e creativi provenienti da oltre 20 città di tutti i continenti, con diversi approcci e linguaggi, racconteranno le comunità urbane del mondo e le idee innovative che contribuiscono a renderle diverse.
Sempre di più la FARM diventa luogo di scambio di esperienze, passioni ed idee innovative che aggrega una comunità senza frontiere capace di ispirare un futuro nuovo e possibile per l’intera umanità, oltre che per il pianeta su cui fonda la propria esistenza.
L’evento è realizzato dal FAI in collaborazione con la Farm Cultural Park di Favara ed il patrocinio del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento.

COMMUNITY FARM FEST – PROGRAMMA

19,00: Accoglienza partecipanti con inizio visite guidate del Giardino ed escursioni guidate in Ipogeo Kolymbethra – Porta Quinta. Apertura “Sicily Street Food” con Pescheria Sapore di Mare di Fabio Russo

19,30: Visita con il Direttore dedicata ai protagonisti della “Biennale delle Città del Mondo” ospiti della Farm Cultural Park.

20,30: Concerto al Tramonto – “Eine Kleine Nachtmusik”
Quartetto d’Archi “Amadeus”
Violini: Laura La Rocca e Luigi Sferrazza
Viola: Federico Botta
Violoncello: Mauro Cottone
Musiche di: Mozart, Boccherini, Bach, Vivaldi, Pachelbel.

21,00: Il Sogno della Bellezza ritrovata
Giuseppe Lo Pilato racconta la rinascita del Giardino della Kolymbethra a vent’anni dal suo inizio

21,15: Concerto alla Bellezza ritrovata. Prima assoluta.
Le Stagioni della Kolymbethra
di Leonardo Scicolone
Quartetto d’archi in quattro tempi
Violini: Laura La Rocca e Luigi Sferrazza
Viola: Federico Botta
Violoncello: Mauro Cottone

21,45: Andrea Bartoli presenta “EDEN” di Morgana Orsetta Ghini – MOG ART

22,00: La Festa! con DJ BITING DOMINGO
Musica: Lounge, Reggae, Acid Jazz, Funky

24,00 – Chiusura manifestazione

Durante la manifestazione sarà attivo un punto di ristoro gestito da Pescheria Sapore di Mare di Fabio Russo, Aragona, dove si potranno acquistare arancine con sei diversi ripieni di pesce, polpo bollito, acqua e bibite.
Per i partecipanti alla manifestazione, a partire dalle ore 19,00, è previsto l’ingresso gratuito al Parco della Valle dei Templi solo dall’accesso di Porta Quinta, dove si potranno lasciare le auto nel parcheggio custodito di c.da Sant’Anna.
Quote di partecipazione:
Ingresso spettacoli e visita guidata del Giardino
Adulti: Euro 10,00 Residenti Sicilia: Euro 8,00
Ridotto (Iscritti FAI e Ragazzi 5-17 anni): Euro 5,00
Biglietto Famiglia (2 adulti + fino a 4 bambini): Euro 20,00
Escursione guidata in Ipogeo: supplemento Euro 10,00

GRATUITO per chi si iscrive al FAI il giorno della manifestazione.

Informazioni e prenotazione escursione Ipogei presso la biglietteria del Giardino della Kolymbethra tel. 335-1229042, tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 18.30, entro sabato 29 giugno.

Articolo precedente

Un compleanno speciale per Farm Cultural Park con la prima Biennale delle Città del Mondo

Articolo successivo

La classifica delle spiagge più belle della Sicilia (secondo noi)

Redazione

Redazione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *