08 Dic 2017

ChocoModica, la città siciliana capitale del dolcissimo “oro nero”

Dall’8 al 10 dicembre Modica ospita ChocoModica, lo straordinario festival del cioccolato ormai affermato nel panorama internazionale. ChocoModica è diventato un must non solo per chi abita nella ‘Contea’: il prezioso oro nero è ormai riconosciuto in tutto il mondo, e ne è testimone la certificazione da poco ottenuta. Il

Vincenzo Nugara 0
08 Dic 2017

Nella magica cornice di Petralia Soprana, dall’8 al 30 dicembre la l’XI edizione del “Presepe d’InCanto”

La vostra Patti Holmes, ultimamente avara di indizi, in questa narrazione ricomincerà a darveli e quindi, miei cari Watson, attenti a ogni indicazione che potrebbe condurvi alla sospirata meta. 1) E’ tra i Borghi più belli d’Italia 2) Uno dei gioielli dell’itinerario gaginiano 3) Compreso nel Parco delle Madonie 4)

Giusi Patti 0
24 Nov 2017

Il turismo vola in tutta Italia, meno in Sicilia. Male i piccoli borghi dell’Isola

Il turismo italiano cresce ovunque, ma molto meno in Sicilia. E’ quanto si apprende snocciolando i dati di un nuovo studio dell’Istat. E le prestazioni delle cittadine siciliane non è eccellente: anzi Tra i primi cinquanta comuni italiani per numero di pernottamenti negli esercizi ricettivi nel 2016, secondo l’Istat si

Redazione 0
10 Nov 2017

Montalbano Elicona, Facebook lo incorona il borgo turistico “più bello d’Italia”

Montalbano Elicona, Borgo dei Borghi 2015, da un paio di giorni può fregiarsi di un nuovo invidiabile titolo, quello di “Cittadina turistica più bella d’Italia”. Un nuovo riconoscimento consegnato a conclusione del concorso online promosso su Facebook dal titolo “Italia da scoprire”, a cui hanno partecipato 4 milioni di utenti. I curatori del concorso

Redazione 0
02 Nov 2017

Benvenuti a Carpineto, il borgo laziale capitale della “callarosta”

“Carpineto non è un paese. Carpineto è una comunità”, dice Luca. Il clima è proprio quello tipico di un piccolo centro abitato. Forte senso di appartenenza e grande rispetto per le tradizioni locali, i suoi tratti distintivi. Carpineto è un comune di poco più di 4000 anime, situato nel cuore

Laura Carapezza 0
30 Ott 2017

Con la Costa i crocieristi faranno tappa nei Borghi più belli d’Italia

Sostenibilità, valorizzazione ed accessibilità del patrimonio culturale e territoriale dell’Italia nascosta. Ecco i principi fondanti della partnership siglata giovedì 26 ottobre a Roma nella sede dell’ENIT, l’Agenzia Nazionale Italiana del Turismo, fra Costa Crociere e l’Associazione de “I Borghi più belli d’Italia“. Insieme, per l’iniziativa “I Borghi, patrimonio da scoprire e valorizzare“.

Redazione 0
24 Ott 2017

La storia di San Francesco rivissuta tra le vie di Gangi

La Sicilia è terra mitica e mistica. Per raccontarvi questo suo secondo aspetto, la vostra Patti Holmes, fa tappa a Gangi, proclamata “Borgo dei Borghi 2014” e identificata con la leggendaria città cretese di Engyon. Qui, nel 2001, Roberto Franco, oggi Presidente del Centro Studi Francescani e Medievali, insieme a

Giusi Patti 0
16 Ott 2017

Bronte: tra mito, storia, letteratura e gustose bontà

La vostra Patti Holmes, dopo un periodo di riposo forzato, ringalluzzita e con grande entusiasmo, vuole condurvi alla scoperta di un luogo che, miei cari Watson, individuerete in un battibaleno. Siamo diretti: 1) In provincia di Catania. 2) In una terra concreta di zolle nere e pistacchi verdi. 3) Legata

Giusi Patti 0
11 Ott 2017

Airbnb lancia piano per rilanciare i borghi italiani

Nell’anno che il MiBACT dedica alla promozione dei borghi, Airbnb lancia un piano nazionale Borghi Italiani (Italian Villages) per contribuire alla valorizzazione di questi luoghi e delle loro comunità. Far conoscere i piccoli centri italiani ai viaggiatori di tutto il mondo significa accendere i riflettori su paesaggi, tradizioni e saperi unici, espandere le economie locali

Redazione 0
09 Ott 2017

Poggioreale antica, la città dimenticata

Poggioreale Antica è uno degli esempi di città fantasma più interessanti e suggestivi in Sicilia, abbandonata a seguito del terremoto del 1968 nella Valle del Belice. Poggioreale è oggi un vero e proprio museo a cielo aperto gestito da un gruppo di volontari che oggi hanno permesso che questo luogo diventasse anche un luogo

Foot Ontheway 0